domenica 27 febbraio 2011

Novità!

Amiche e amici, vi annuncio che a breve in questo blog ci sarà una nuova paginetta interamente dedicata alla gustosissima cucina di mia mamma!  :D
E' un po' che la tampino con l'argomento (l'idea sarebbe farle aprire un blog)..e girando in internet sta iniziando a capire il gusto della condivisione! E noi siamo felici di questo! ;°) Infatti è stata proprio lei che ieri sera, con  molta discrezione, mentre mi raccontava della sua magnifica torta (purtroppo finita prima che potessi assaporarne solo l'odore), mi dice: Avrei voluto fotografarla! ..Ma se io gli faccio una foto..tu la puoi mettere su internet??
Ahahahaha..la mia risata interiore..lo sapevo che avrebbe ceduto! :D
Le ho proposto subito il blog (corro troppo lo so) e lei ha ovviamente rifiutato, è un grosso impegno, non so cosa scriverci, non so come si fa..bla bla bla.. E che problema c'è.. ti metto su una pagina nel mio..ihihih..perchè in realtà le poche ricette che ho postato io (cuochetta in "evoluzione"..figlia di una cuoca straordinaria e sorella di uno chef che fa dei tagliolini al limone che sono la fine del mondo) sono il frutto dei suoi consigli (come la mia prima ricetta realizzata con successo  ed altre ancora..)..insomma sempre meglio avere l'originale a portata di mano no..?!
Quindi..per il momento le prepariamo un angolino qui e vediamo se a grande richiesta risponderà con uno spazio tutto suo ;°).
Per quanto riguarda me..sono in fase "idee per il salotto" che deve urgentemente essere finito, stare senza divano mi sta distruggendo! o.O
Quindi mi dedicherò a quello in questi giorni e spero di postare il risultato prima possibile! ;°)
Vi auguro una buona domenica! :D
Buona Vita!






3 commenti:

✿ Elena ✿ ha detto...

Bellissimo!!! mi piace questa nuova rubrica!!
...ho già l'acquolina alla bocca...
Baci baci

taio ha detto...

foarteinteresant

Angelina ha detto...

Bene, allora un caloroso benvenuto allo spazio della tua mamma! Io ci curioserò di sicuro in cerca di un'ispirazione, amo cucinare :)

Benvenuto sul sito di Carlo Parlanti